ottobre: 2017
L M M G V S D
« Apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

PostHeaderIcon Stelle in Laguna 2013

Il giorno 9 novembre, a partire dalle ore 19:00 gli AstrofiliVeneti in collaborazione con l’Ufficio Educazione Ambientale e le associazioni astrofili locali presenteranno “Stelle in Laguna 2013”.

Serata dedicata all’osservazione del cielo dove molti astrofili presenti metteranno a disposizione i loro telescopi in piazza S.Marco.

 

La partecipazione è libera e gratuita, siete tutti invitati!

 

Vi aspettiamo numerosi ! ! ! !

 

AV

PostHeaderIcon Starparty AstrofiliVeneti 2013 Casera Razzo

Anche il 2013 ci vedrà presenti con l’ottava edizione dello Starparty AstrofiliVeneti.

7 Settembre, Casera Razzo, sul solito piazzale poco dopo la malga, una notte illuminata dalle sole stelle e dalla via lattea.

 

Chi vuole partecipare lo potrà fare in maniera autonoma, potrà eventualmente pernottare prenotando al rifugio Ten.G.Frabbro www.rifugiofabbro.it   mentre per la cena, oltre al rifugio Fabbro, anche la Baita Ciampigotto propone dei piatti speciali www.baitaciampigotto.it

Mappa Google: https://maps.google.it/maps?q=casera+razzo+&hl=it&ll=46.479162,12.610037&spn=0.001832,0.004125&sll=45.735847,11.86197&sspn=3.803344,8.448486&hq=razzo&hnear=Casera,+Belluno,+Veneto&t=h&z=19&layer=c&cbll=46.479162,12.610037&panoid=4F8q9lAhE0uNQHBRhVQ9LA&cbp=12,315.89,,0,0

 

Lo starparty è aperto a tutti e vi invitiamo a partecipare.

 

Per info: info@astrofiliveneti.it

 

Cieli sereni! 

PostHeaderIcon Calici di Stelle in alta quota nei rifugi di Cortina D’Ampezzo il 10 agosto 2013

Anche il 2013 vedrà il nostro gruppo collaborare per una serata indimenticabile.

Scoiattoli, Averau e Lagazuoi sono i rifugi nelle bellissime Dolomiti Venete che ospiteranno gli AstrofiliVeneti con i loro telescopi.

 

Informiamo inoltre che programma è il seguente e potrà avere aggiornamenti e modifiche.

 

 

Ecco il programma:

Dalle 15.00 iniziano le degustazioni nei vari Rifugi, è possibile ovviamente visitarne più di uno !

Dalle 20,00 iniziano le ” Cene Stellari ” in ogni Rifugio una cena speciale abbinata ai Vini che sono in degustazione , e ci sarà anche la partecipazione diretta dei produttori .

Dalle 21,30 nelle terrazze dei Rifugi,  gli Astrofili con i loro telescopi , ci faranno ammirare le stelle .

Le cene sono solo su prenotazione !

Info : mariabotter@veneziaeventi.com

Tel.3342291322

Rifugi partecipanti a Calici di Stelle :

– Scoiattoli
– Averau
– Lagazzuoi
– Col Drusciè
– Faloria
 Malga Peziè de Parù

 

Scriveteci pure per qualsiasi informazione!

 

Vi aspettiamo numerosi!!!!!

 

 

PostHeaderIcon è mancata Margherita Hack

è mancata Margherita Hack, grande astrofisica di fama mondiale, orgoglio della Nazione Italiana.

Oltre che per i rimarchevoli risultati ottenuti in campo professionale, a Lei il grande merito per aver svolto con passione una incessante attività divulgativa nella quale, con un linguaggio chiaro e semplice ha avvicinato molta gente all’astronomia e alla scienza.

Vogliamo ricordarla così,

Astrofili Veneti.

PostHeaderIcon Sabato 15 giugno a Forte Carpenedo

Sabato 15 giugno 2013 dalle ore 21:00 presso ForteCarpenedo, gli Astrofiliveneti saranno presenti per una serata dedicata agli asteroidi.

 

Il socio Elio Canestrelli aprirà la serata con una conferenza sugli asteroidi, seguiranno le osservazioni ai telescopi messi a disposizione dei soci.

Il pianeta Saturno, alcuni ammassi globulari, la luna (al primo quarto) e qualche nebulosa apriranno la prima luce dei telescopi, a seguire il passaggio della Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

 

Vi aspettiamo numerosi! La partecipazione è libera e gratuita.

 

A.V.

PostHeaderIcon Serata con l’Astronauta Paolo Nespoli

Indimenticabile serata ieri sera al cinema teatro Bersaglieri di Spinea. Gli AstrofiliVeneti hanno incontrato l’Astronauta Paolo Nespoli.

Tre ore trascorse assieme all’Astronauta che ci ha raccontato la sua ultima missione durata sei mesi nella Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Grandissima attenzione da parte del pubblico tanto che il teatro non bastava a contenere i visitatori…….

Una bellissima esperienza che auguriamo a tutti di provare.

 

Grazie Paolo per la gratida foto di gruppo, alla prossima!

 

A.V.

 

PostHeaderIcon “Sei mesi da Extraterrestre” incontriamo l’Astronauta Paolo Nespoli

Domenica 26 maggio alle ore 21:00 presso il Cinema Teatro Bersaglieri di Spinea, il Comune di Spinea e l’Assessorato all’ambiente in collaborazione con gli AstrofiliVeneti, vi invitano ad incontrare l’Astronauta Paolo Nespoli.

Vi aspettiamo numerosi!!!!!

Introduce il Prof.Antonio Bianchini Docente di Astronomia Dip.Fisica e Astronomia Università di Padova

 

PostHeaderIcon Luna 15 aprile 2013

Il nostro satellite, fotografato il 15 aprile 2013 alle ore 21:00.

Il periodo migliore per osservare al telescopio e fotografare la Luna va da 3-4 giorni dopo la fase di Luna Nuova a 2-3 giorni prima della Luna Piena; in questo periodo, infatti, è illuminata lateralmente dal Sole, e la luce radente mette in evidenza i dettagli della superficie fittamente ricoperta da crateri dovuti ad impatti meteoritici. Al contrario, durante la fase di Luna Piena, essa si presenta a noi illuminata frontalmente ed i crateri e catene montuose non producono ombre, rendendosi molto meno apprezzabili.

A.V.

PostHeaderIcon Riprese dell’asteroide DA14 2012

Il socio Elio Canestrelli, in data 16 febbraio 2013 ha ripreso l’asteroide DA14 2012 da Lorenzago di Cadore (BL).

Il breve filmato oltre a riprendere il passaggio dell’asteroide, evidenzia l’occultazione della stella TYC 4564-115-1 della magnitudine visibile di 11.44.

Orario di ripresa 02:15:00 locali, strumentazione usata: Canon Eos350D con teleobiettivo Nikon 180 mm. con apertura a 64 mm. il tutto su montatura Celestron CGEM ad una temperatura esterna di -4,5°

Il filmato è stato ottenuto con n.60 scatti da 9 secondi di esposizione non guidati

 

Clicca qui per il video:  ASTEROIDE DA14 2012

PostHeaderIcon ASTEROIDE DA14 PASSAGGIO VICINO ALLA TERRA

Il 15 febbraio l’asteroide DA14, scoperto da un gruppo di Astrofili Spagnoli nel 2012, passerà molto vicino alla terra.

La sua distanza minima sarà di circa 30.000 km, ben sotto l’orbita di alcuni satelliti geostazionari. Le probabilità di impatto con l’atmosfera sono molto ridotte, pressoché nulle e di fatto la probabilità cumulativa d’impatto con la Terra  è dello 0,00033% ed è classificato con un valore 0 (nessun rischio) sulla Scala Torino.

L’asteroide è di modestissime dimensioni, circa 45X45 mt. e pesa solamente 130.000 tonnellate.

La sera del 15 febbraio, alcuni soci, visto che non sarà visibile ad occhio nudo il suo passaggio, tenteranno con vari strumenti di ripresa di realizzare una sequenza di foto per evidenziare il suo passaggio.

 

Speriamo che il tempo sia clemente……