Ogni settimana viene scelta una immagine realizzata da uno dei nostri associati. L’immagine è accompagnata dalla descrizione del tipo di soggetto e le sue caratteristiche e, inoltre, vengono riportati i dettagli di ripresa (tipo di strumentazione impiegata, n° di pose, ecc.).

L’immagine proposta questa settimana, composta da due galassie interagenti M51a e M51b, è stata realizzata da Ivan Busso.

M51 è un oggetto del catalogo di Messier che comprende due galassie distinte, situate nella costellazione boreale dei Cani da Caccia a 31 milioni di anni luce da noi. La più grande e più famosa, NGC 5194 o M51a, meglio nota come Whirlpool Galaxy o Galassia Vortice, è una classica galassia a spirale, mentre la compagna più piccola, NGC 5195 o  M51b, è parzialmente coperta da un braccio di polvere della galassia principale con la quale interagisce fonte INAF)

L’immagine è stata ripresa da un osservatorio remoto di proprietà sito in Toscana e controllato a distanza.

La strumentazione utilizzata è la seguente:

Telescopio: Officina Stellare Rifast 300 f/3.9

Camera di ripresa: Moravian g3-16200

Montatura: Paramount MX

Dettagli delle riprese: 55×300″ x ogni filtro (RGB), 42×600″ L, 27×600″ Ha.