PostHeaderIcon Evoluzione Stellare

Come nasce una stella? Quali trasformazioni subisce? Come si formano i buchi neri e le Stelle di neutroni?

Venite a scoprirlo martedì 13 novembre alle ore 20:30 presso il Circolo Arci di Favaro Veneto in via Cima Rosetta,19

Mattia, Vittorio e Lorenzo vi aspettano!

Ingresso libero

PostHeaderIcon Mogliano Festival: Saper guardar lontano

PDF della Manifestazione

Link Mogliano Festival

Promosso dal Circolo Galilei, dalla SOMS e dall’Amministrazione Comunale, con il contributo di associazioni, gruppi e scuole, vedrà la luce quest’anno la prima edizione del Mogliano Festival – Saper guardar lontano.
Dal 17 al 21 ottobre presentazioni, conferenze, dimostrazioni, dibattiti, ma anche musica, cinema e teatro. Eventi aperti al pubblico o dedicati alle scuole, coinvolgendo il centro di Mogliano Veneto, all’aperto ed al chiuso.
Gli Astrofili Veneti saranno presenti alla manifestazione con varie attività. Sarà allestita, presso il Municipio di Mogliano, una mostra fotografica composta da circa 40 immagini del Sistema Solare, di Nebulose, Galassie, ecc. Sarà possibile vedere dal vivo una postazione astrofotografica per capire come vengono realizzate le riprese e ci si potrà cimentare nell’Astroquiz.
Sono inoltre in programma, nelle giornate di giovedì, venerdì e sabato, osservazioni diurne del Sole e, la sera, del cielo stellato e, in particolare, di oggetti del Sistema Solare quali Luna e Pianeti. Maggiori dettagli è possibile trovarli sul sito della manifestazione

PostHeaderIcon Viaggio verso Marte

Possiamo inviare ora l’uomo sul pianeta rosso?

Venite a scoprirlo martedì 30 ottobre 2018 alle ore 20:30 presso il Circolo Arci di Via Cima Rosetta 19 a Favaro Veneto.

Il Prof. Elio Canestrelli ci accompagnerà in una interessante conferenza sulle missioni spaziali del pianeta Marte.

L’ingresso è gratuito e vi aspettiamo numerosi!

 

PostHeaderIcon A night in Palazzo | Archeo-Astronomical tour Palazzo Mora Venice Italy 14/09/2018

Friday 14 September from 20:00 hours to 23:30

Have you ever wondered if there’s a connection between the external universe, with its stars and galaxies, and the physical world of arts and architecture?
For the first time the European Cultural Centre, in Palazzo Mora will host an Archeo-astronomical tour in which art, architecture and astronomy will unite in a unique concept in the marvellous context of our terraces. In collaboration with the association Astrofili Veneti, the visitors will have the chance to admire the night sky with two professional telescopes, guided by two experts. After the tour of the Palazzo, with the explanation of the meaningful works of the exhibition TIME SPACE EXISTENCE and the astronomical observation on the terrace, the visitors are invited to talk and discuss about their Archeo-Astronomical experience, while enjoying a glass of prosecco.

Book your spot at: info@palazzomora.org
Time slots: 20.00 – 20.45 – 21.30 – 22.15
The tour lasts 1h 15m

*************FREE ENTRY****************

Venerdì 14 settembre dalle ore 20:00 alle ore 23:30

Ti sei mai chiesto osservando la volta celeste quanto la struttura delle stelle e del firmamento siano legate ad una logica artistica e strutturale?
Per la prima volta European Cultural Centre, con sede a Palazzo Mora ospiterà un vero e proprio tour Archeo-astronomico in cui arte, architettura e astronomia si uniranno in un unico concetto nella cornice delle splendide terrazze del palazzo: in collaborazione con l’associazione Astrofili Veneti, i visitatori avranno l’opportunità di ammirare il cielo con due telescopi professionali, sotto la guida di due esperti. Dopo una visita del palazzo con la spiegazione delle opere della mostra TIME SPACE EXISTENCE e l’osservazione astronomica sulle terrazze, i visitatori sono invitati a discutere di arte e astronomia in compagnia di un buon prosecco.

Prenota il tuo posto scrivendo a: info@palazzomora.org.
Slot orari: 20.00 – 20.45 – 21.30 – 22.15
durata del tour: 1h 15m

***********INRESSO GRATUITO*************

www.ecc-italy.eu
www.astrofiliveneti.it

PostHeaderIcon M13 di Ivan Busso, elaborazione Vittorio Liberti

Foto di Ivan Busso, in remoto dal suo osservatorio di Manciano.
Strumentazione utilizzata:
– Montatura: Paramount MX
– Camera di ripresa: Moravian G3 – 16200
– Telescopio: Officina Stellare UltraCRC 300
– Camera di guida: Lodestar.

19 L – 15 R – 15 G – 4 B – 11 dark
120″ bin2 -18°

Elaborazione Vittorio Liberti, Pixinsight, Photoshop.

PostHeaderIcon L’UNIVERSO OLTRE EINSTEIN

UNA SEMPLICE INTRODUZIONE DIVULGATIVA ALLA COSMOLOGIA MODERNA
Relatore Mattia Scomparini

PostHeaderIcon Bolide che è passato la notte del 30/05/2017 alle 23:20. di Ivan Berton

Filmato del bolide che è passato la notte del 30/05/2017 alle ore 23:20.
Al confine con Veneto ed Emilia-Romagna.
Video integrale: Video L’evento é a circa meta della durata del filmato.

 

TG3 riporta il filmato integrale originale del bolide che è passato la notte del 30/05/2017 alle ore 23:20.

Sito del Autore:Ivan Berton

PostHeaderIcon M81 La Galassia di Bode. di Andrea Tosatto

Ripresa in 8 serate, complessivamente sono circa 20 ore di riprese da cui ho estratto solo i frame migliori:

LRGB 300:120:120:120 (L Bin1, RGB Bin2)

GSO RC8 (200/1600)

Starlight Sxvr-H694

10Micron GM1000

Astronomik LRGB

Calibrazione e deconvoluzione con CCDStack

Calibrazione colore con Excalibrator

Elaborazione con Photoshop CS5

sito personale dell’autore: Andrea Tosatto

PostHeaderIcon Rosetta in tricromia di Vittorio Liberti

Questa si può considerare la mia “prima luce” della nuova camera ZWO, la ASI 1600 mm-c pro e anche la prima immagine che realizzo con una camera monocromatica. Si tratta della nebulosa “Rosetta”. Alcuni dati di ripresa:
– Rifrattore Tecnosky 102/714 ridotto a 542 mm con riduttore/correttore Riccardi;
– Camera ASI 1600 mm-c con ruota portafiltri 7x36mm;
– Filtri utilizzati: Baader Halfa 7 nm, OIII 8.5 nm, SII 8 nm;
– Camera guida Lodestar X2 con guida fuori asse TS 16mm;
– Minipc per controllo da remoto;
– Montatura Skywatcher AZ EQ6.
L’immagine è la somma di 16×180″ e 29×300″ con filtro Halfa, 60×300″ con filtro OIII e 30×300″ con filtro SII. Si tratta ovviamente del numero di immagini utilizzate per l’integrazione, non considerando le immagini cestinate.
Elaborazione con Pixinsight, il processo utilizzato per la composizione in tricromia è Pixelmath con queste percentual:
Canale R: 76% di Ha + 24% di SII
Canale G: 50% di OIII + 50% di Ha;
Canale B: 85% di OIII + 15% di Ha.

Tutorial: Quando BatchPreprocessing fallisce.

PostHeaderIcon Spegnete il faro da 72000 watt di Porto Marghera

Prossima Conferenza
NEWSLETTER AstrofiliVeneti
Iscriviti alla nostra Newslatter scientifica e a tutti gli appuntamenti del Gruppo.
Fase Lunare

Waxing Gibbous Moon
Waxing Gibbous Moon

The moon is currently in Pisces
The moon is 9 days old

Distance: 62 earth radii
Ecliptic latitude: -3 degrees
Ecliptic longitude: 344 degrees

Hubble Panel

NewsCenter
STScI Visualizations of the Universe Form Heart of New "Deep Field" Film Astronomers Find Possible Elusive Star Behind Supernova NASA's Webb Telescope Will Investigate Cosmic Jets from Young Stars Astronomers Unveil Growing Black Holes in Colliding Galaxies Kepler Science Will Continue Using STScI Archive Hubble Reveals a Giant Cosmic "Bat Shadow" NASA's Hubble Space Telescope Returns to Science Operations Hubble Captures the Ghost of Cassiopeia Superflares From Young Red Dwarf Stars Imperil Planets How to Weigh a Black Hole Using NASA's Webb Space Telescope Hubble in Safe Mode as Gyro Issues are Diagnosed Astronomers Find First Evidence of Possible Moon Outside Our Solar System Hubble Uncovers Never Before Seen Features Around a Neutron Star Hubble Goes Wide to Seek Out Far-Flung Galaxies Success in Critical Communications Tests for NASA's James Webb Space Telescope Retiring Hubble Visualization Expert Blended the Best of Science and Art
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930